martedì 26 febbraio 2013

Pizza fata in casa



Questa per me e la migliore ricetta di pizza fata in casa. Diventa soffice e anche il secondo giorno resta tenera.
Ingredienti: 500 g farina- 300 ml acqua tiepida- 1 bustina lievito di birra- 2 cucchiaini zucchero- 1 cucchiaino sale.
Fate sciogliere il lievito nell'acqua con lo zucchero, dopodiché mescolate con la farina e il sale. Io uso il robot da cucina, se lo fate con le mani forse sarà necessario mettervi dell'olio sulle mani per poter staccare la pasta, ma non vi preoccupate perché una volta lievitata sarà molto piu facile da gestire. Mettete a lievitare coperto da un canovaccio, per minimo 1 ora in un luogo caldo. Poi stendete la pasta in 2 teglie unte d'olio e lasciate riposare per altri 20 minuti. Nel frattempo preparate la mozzarella tagliata a cubetti e una scatola di pomodoro. Io metto poco più di mezza scatola per tutte e due le pizze, perché l'acidità del pomodoro rischia di rovinare il sapore. A questo punto infornate a 160°C per 10-15 min. Dopodiché potette mettere sopra prosciutto, salsiccia, tonno e cipolla, ricotta e spinaci, gorgonzola e carciofi, insomma quello che desiderate, e rimettete in forno per altri 10 minuti. E molto importante che cuocete a 160°C, io mi sono accorta che ce una grande differenza tra la cottura lenta e quella piu veloce di 180° C-200°C.

Nessun commento:

Posta un commento