lunedì 25 giugno 2012

Piselli con carote


Ingredienti:  300 gr piselli,  2 grosse carote, 1 cipolla.
Preparate un soffritto di cipolla in burro e olio(per evitare che il burro si bruci bisogna aggiungere olio). Quando la cipolla e appassita si aggiungono le carote e i piselli. Fatteli bollire con 1 pizzico di sale e bovis

Melanzane alla parmigiana


Ingredienti: 2 grosse melanzane, 2 mozzarelle, 80 gr parmigiano, 1 cipolla, 500 gr pomodoro.
Preparare un soffritto di cipolla e aglio, versate il pomodoro e lasciate cuocere con un pizzico di sale (non troppo perche il parmigiano e già salato). Le melanzane vano tagliate a fette dello spessore di 0,5 cm e lasciati con il sale per almeno mezz’ora, in modo che rilascino il loro succo amarognolo. Una volta trascorso il tempo vanno lavate e fritte sulla piastra per evitare l’aggiunta di olio.

 . In una teglia si mette un strato di melanzane, sopra delle fette di mozzarella, 1 strato di sugo di pomodoro, 1 presa di parmigiano. Fare 3 strati avendo cura però di finire con il parmigiano sopra. Mettere in forno a 180°C per 20 min


Risi bisi


Ingredienti: 1 cipolla, 2 carote, 200 gr piselli, 350 gr riso, mezzo bicchiere di vino bianco secco e 1 noce di burro.
Rosolare la cipolla con le carote, aggiungere i piselli e acqua per cuocere. Quando  sono quasi pronti si mette il riso che viene rosolato nel vino bianco. Una volta sfumato il vino si mette acqua, sale e bovis(o dado) e si cucina il riso. Alla fine con il fuoco spento si mette il burro.

Torta compleanno 1 anno


martedì 19 giugno 2012

Creme caramel


Ingredienti: 600 ml latte – 2 uova – 50 gr zucchero – 1 fialetta aroma di vaniglia; per il caramello: 140 gr zucchero – 60 ml acqua calda.


                                                                                     Preparazione: in un pentolino si metto lo zucchero a caramelizzare e si fa girare il pentolino per caramellare lo zucchero in modo omogeneo, senza mai mescolare. Quando lo zucchero sì e sciolto si versa l’acqua facendola cadere da un cucchiaio. A questo punto si versa nel contenitore.





A parte si mettono in una pentola il latte con lo zucchero e la vaniglia a scaldarsi per far sciogliere lo zucchero, pero non deve bollire. Le uova si sbattono, senza montarle e quando il latte e tiepido si mescola con le uova. Bisogna versare pianissimo sul bordo del contenitore per non mescolare lo zucchero caramellizzato con il latte. Il contenitore viene messo in una casseruola, più grande, con acqua e va infornato per 30 minuti a 160°C.






  
Si può mettere anche in uno stampo da budino o piccoli stampini se s desidera avere una forma più bella.