lunedì 14 maggio 2012

Spaghetti con le vongole fresche


ingredienti: 1 cipolla, 1 spicchio d’aglio, 1 scatola pomodoro, vino bianco, 1 kg abbondante di vongole.
Lavare molto bene le vongole e poi mettete in una padella con coperchio a fuoco medio finchè non si sono aperte tutte. Quello che non si sono aperte non sono buone. Lo stesso valle anche per le cozze, solo che quando lavate le cozze bisogna anche togliere, tirando bene, quei baffetti che fuoriescono dal guscio. Togliete le vongole dal loro guscio.
Appassire la cipolla, aggiungere le vongole, l’aglio schiacciato e 1 bicchiere di vino bianco. Lasciate cuocere con il coperchio e quando il vino si è evaporato togliete il coperchio lasciando rosolare un po’ perche le vongole cominciano a saltare subito. Aggiungete il pomodoro, un po’ d’acqua dalla cottura delle vongole, passata per non aggiungere anche la sabbia, e aggiustate di sale e pepe, a piacere anche prezzemolo.
Se si usano anche cozze insieme e meglio se qualche guscio lo lasciamo con la cozza dentro e lo aggiungiamo sopra i piatti. E poi per mantenere il sapore del aglio non dovete rosolarlo con la cipolla ma aggiungetelo in seguito con la bolitura.
Scolate la pasta e fattela saltare nel sugo.





Nessun commento:

Posta un commento